Pitch deck competition

Non solo nuove professioni, come “chippista” o “dronista”, ma anche nuovi ruoli, come “pillar leader”. L’automazione sta modificando profondamente il mondo del lavoro creando nuove opportunità soprattutto per chi si appassiona ai compiti più complessi, alle situazioni non prevedibili e alle soluzioni creative. I giovani sono pronti ad affrontare “i lavori aumentati dell’automazione”?

Nell’ambito della RomeCup 2018 la Fondazione Mondo Digitale, in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Sapienza Università di Roma e Università Campus Bio-Medico di Roma, ha promosso tre contest creativi AGROBOT, COBOT e NONNIBOT, aperti agli studenti universitari e agli studenti inseriti in percorsi di alternanza scuola-lavoro. Tre settori emergenti per i robot di servizio, per uso professionale, domestico e personale.

AGROBOT (Università degli studi di Roma Tor Vergata)

Applicazioni robotiche per l’agricoltura. Tra le soluzioni realizzate ci sono robot per la semina su sodo e automi agricoltori in grado di effettuare potatura e raccolta intelligente.

NONNIBOT (Università degli studi di Roma La Sapienza)

Un robot per rimanere sempre in compagnia dei nonni. I team hanno lavorato su diverse applicazioni, dall’assistenza da remoto per videochiamate e cure mediche alla casa domotica.

COBOT (Università Campus Bio-Medico di Roma UCMB)

Ausili tecnologici per la riabilitazione. Sono stati realizzati sistemi robotici che vengono in aiuto quando serve, per aiutare la presa di un oggetto o il passaggio da carrozzina ad autoveicolo.

16 aprile 2018 Università Campus Biomedico

ore 10:00 – 13:00
Aula T7 Area Trapezio
Set up e prove dei prototipi realizzati dai team
ore 14:00 – 17:00
Aula T7 Area Trapezio
Preselezione dei team per la finale

17 aprile 2018 Università Campus Biomedico

ore 10:00 – 13:00
Aula T7 Area Trapezio
Evento finale con elevator pitch di presentazione dei progetti

 Partners